fbpx

COLLOQUIO GRATUITO

Anno all'estero

Sistema scolastico americano e italiano a confronto: quali sono le differenze?

PRONTO_sistema-scolastico-americano-e-italiano-a-confronto

Le scuole italiane e quelle americane presentano alcune differenze che sicuramente avrai già avuto modo di vedere osservando tutte quelle serie tv ambientante trai corridoi delle high school o dei college americani. Armadietti, sala mensa, strutture in cui praticare sport e ampi spazi verdi sono solo alcune delle caratteristiche che rendono le scuole degli USA diverse dalle nostre. Mettendo il sistema scolastico americano e italiano a confronto, oltre agli aspetti relativi ad arredi e strutture, emergono due mondi piuttosto diversi per ciò che riguarda la quotidianità della vita scolastica degli studenti.

StudyAway ti offre la possibilità di sperimentare in prima persona il mondo delle scuole americane dandoti l’opportunità di frequentare un semestre (della durata di 5 mesi) o un intero anno scolastico (10 mesi) alloggiando presso una famiglia del posto e facendoti quindi sperimentare, per il periodo in cui sarai fuori dall’Italia, come è l’autentica vita di uno studente a stelle e strisce.

Struttura del sistema scolastico americano

La struttura del sistema scolastico americano prevede che i bambini inizino a frequentare la scuola a partire dalla pre-school (equivalente alla nostra scuola dell’infanzia). Successivamente, i cicli di istruzione proseguono così:

  • Elementary school (dai 6 anni ai 10 anni)
  • Middle school (dagli 11 anni ai 13/14 anni)
  • High school (si frequenta fino ai 18 anni)

Ciò che balza subito all’occhio è il fatto che la scuola superiore dura un anno in meno rispetto all’Italia, ovvero solo quattro anni. Questa però non è la sola differenza tra i due sistemi scolastici. Negli States, è proprio l’approccio all’insegnamento ad essere diverso rispetto all’Italia.

Studenti e insegnanti si confrontano continuamente su ciò che è stato fatto a scuola e l’alunno è il vero protagonista dell’esperienza educativa: nella high school ogni singolo studente sceglie quali sono le sue materie preferite e frequenta corsi specifici per approfondirle. Al pomeriggio poi, tutti possono partecipare a lavori di gruppo, attività creative e sportive.

Struttura del sistema scolastico italiano

Il sistema scolastico italiano prevede la seguente struttura:

  • Scuola dell’infanzia (dai 3 ai 6 anni ed è facoltativa)
  • Scuola primaria (dai 6 ai 10 anni)
  • Scuola secondaria di primo grado (dai 10 ai 13 anni)
  • Scuola secondaria di secondo grado (dai 14 ai 18 anni)

Le nostre scuole sono in grado di formare gli studenti in modo approfondito in quanto il tempo che si passa sui banchi è notevole. Spesso, le lezioni frontali sono quelle che prevalgono e anche se ciò può rendere noiosa l’esperienza scolastica, i concetti che vengono trasmessi dagli insegnanti sono molto corposi. In genere, anche a causa delle strutture che solitamente non sono moderne, è difficile prendere parte ad attività extra curriculari e gli studenti sono abituati ad incontrarsi in luoghi differenti dalla scuola.

Confronto tra scuole americane e suole italiane

In un’ipotetica sfida tra scuole americane vs scuole italiane di sicuro avrebbero la meglio le prime se i requisiti per vincere la sfida riguardassero arredi e strutture. Gli istituti scolastici negli USA sono moderni, hanno ampi spazi e permettono agli allievi di vivere le lezioni e le attività extra scolastiche in modo entusiasmante. In Italia, purtroppo, molte scuole sono vecchie e non dispongono di vere e proprie palestre, di laboratori attrezzati e di spazi verdi dove intrattenersi con gli amici.

Anche dal punto di vista didattico le differenze emergono: se in Italia si ha la possibilità di approfondire gli argomenti attraverso lezioni frontali, in America l’approccio è sicuramente più dinamico e stimolante in quanto tutti gli studenti possono scegliere quali materie approfondire attraverso percorsi personalizzati.

College e Università: un confronto tra l’istruzione superiore americana e italiana

Per mettere il sistema scolastico americano e italiano a confronto e analizzarne tutte le caratteristiche, è necessario cercare di capire quali differenze esistono anche nell’istruzione superiore, ovvero tutto ciò che riguarda i percorsi che devono affrontare gli studenti una volta terminate le scuole superiori.

Negli Stati Uniti, quando si finisce l’high school si può andare al college o all’università. Il primo può durare massimo quattro anni e può essere visto come una sorta di luogo in cui approfondire quanto fatto alle superiori. Ciò significa che gli studenti potranno specializzarsi in un ambito di loro interesse senza però raggiungere i livelli nozionistici forniti dalle università. Proprio per questo si parla di programmi undergraduate. Nelle università americane invece, i contenuti dei corsi, con programmi graduate e post graduate, sono molto sviluppati e formano gli studenti alle professioni più ambite. All’interno delle università è inoltre possibile frequentare dei corsi di specializzazione oppure dedicarsi ai master o ai dottorati.

E in Italia come funziona?

Nel nostro Paese, una volta che si termina la scuola secondaria di secondo grado, gli studenti possono decidere di interrompere gli studi oppure di frequentare le università. I corsi di laurea queste possono essere di cinque anni a ciclo unico (come, ad esempio, medicina e giurisprudenza) oppure strutturati in “3+2” ovvero una laurea breve di 3 anni a cui segue la specialistica di 2 (sono questi i casi delle lauree in economia, lettere e molte altre). Oltre a questi corsi, gli studenti possono decidere di iscriversi ai master (di primo o secondo livello) o di fare carriera all’interno dell’università in cui stanno studiando mediante il dottorato di ricerca.

L’esperienza all’estero con StudyAway: un’opportunità unica per confrontarsi con un sistema scolastico diverso

StudyAway è un’agenzia italiana specializzata nell’organizzazione di un semestre o di un anno all’estero per gli studenti delle scuole superiori. Il team è formato da persone che vantano anni di esperienza in questo settore e grazie a loro avrai quindi l’occasione di indossare i panni dello studente americano con i programmi di scambio personalizzati e concepiti per soddisfare tutte le tue esigenze e quelle della tua famiglia.

Partendo con StudyAway avrai l’occasione di:

  • Migliorare le tue competenze linguistiche
  • Vivere un’esperienza unica negli Stati Uniti
  • Fare nuove amicizie
  • Confrontarti con un sistema scolastico diverso dal tuo
  • Sperimentare nuovi usi e costumi per aumentare la tua indipendenza

Durante tutto il percorso di studi all’estero, StudyAway offre assistenza 24/7 oltre che una progettazione dello scambio culturale a misura di ogni singolo studente.

Conclusione: il valore dell’esperienza all’estero per arricchire la formazione degli studenti

Il sistema scolastico americano e quello italiano sono differenti; in America ogni studente è artefice del proprio percorso di studi in quanto, soprattutto a partire dalla high school, è possibile scegliere quali materie approfondire. Attività sportive, laboratoriali e artistiche rendono poi la vita scolastica emozionante e divertente.

In Italia, viene dato ampio spazio allo studio nozionistico e gli allievi hanno quindi l’occasione di imparare molti concetti teorici fin dai primi anni delle superiori. A causa delle strutture vecchie e della poca offerta fornita dalle scuole, molto spesso non è possibile prendere parte ad attività extra scolastiche.

StudyAway offre a tutti i ragazzi la possibilità di partire per un semestre o per un anno scolastico negli Stati Uniti per poter vedere con i propri occhi come funziona il sistema scolastico americano offrendo quindi una grande opportunità formativa e di slancio verso il futuro lavorativo.

Shape Your Future con StudyAway

Parla con uno dei nostri esperti Advisor per una consulenza personalizzata e gratuita sull’Anno Scolastico all’Estero

Dallo stesso autore

PRONTO_studiare-estero
Anno all'estero

Studiare all’estero: un’esperienza di crescita e apprendimento

PRONTO_perché-fare-anno-estero
Anno all'estero

Perché fare l’anno all’estero: motivi e vantaggi di un’esperienza unica

PRONTO_lista-valigia-anno-estero
Anno all'estero

Lista Valigia Anno All’Estero: Come Prepararsi al Meglio per l’Esperienza di Scambio Culturale

PRONTO_host-family
Anno all'estero

Host Family: Un Tassello Fondamentale nell’Esperienza StudyAway

Post correlati

Anno all'estero

Decidere di studiare all’estero è una scelta molto intelligente in quanto, vivendo in un Paese diverso dall’Italia, si ha la possibilità di crescere dal punto di vista personale

Anno all'estero

Ti sei mai chiesto come poter rendere più stimolante la tua esperienza da studente delle scuole superiori? Una delle possibili risposte è quella di diventare exchange student e

Anno all'estero

L’ansia da prestazione relativa alle cose da mettere nel bagaglio prima di partire per una vacanza è molto frequente e se il viaggio dura un intero anno è

Anno all'estero

Cosa significa Host Family? Quando si fa un anno all’estero, oltre a dover pensare alla destinazione e in quale high school studiare, è necessario capire dove si potrà

Sogni di partire per un Semestre o Anno Scolastico all'Estero durante le Superiori?
BE SMART - BE STUDYAWAY!
🔒 Approfitta del nostro Prezzo BLOCCATO da 11.890€ 🔒
con Garanzia Annullamento inclusa
per le partenze 2025

Non perdere questa opportunità.
Contattaci subito per scoprire tutte le agevolazioni in corso!