fbpx

COLLOQUIO GRATUITO

Anno all'estero

Perché fare l’anno all’estero: motivi e vantaggi di un’esperienza unica

PRONTO_perché-fare-anno-estero

Ti sei mai chiesto come poter rendere più stimolante la tua esperienza da studente delle scuole superiori? Una delle possibili risposte è quella di diventare exchange student e studiare lontano dall’Italia. In questo articolo ti illustreremo perché fare l’anno all’estero e quali sono i benefici legati a questo tipo di esperienza.

Frequentare una scuola straniera ti permetterà infatti di migliorare le tue competenze linguistiche, conoscere persone nuove e osservare con i tuoi occhi come funziona un sistema scolastico diverso da quello italiano.

Crescita personale e maturità

Vivere un anno all’estero comporta una serie di cambiamenti personali relativi al modo di affrontare la quotidianità. Quando si studia lontano da casa è necessario, infatti, rimboccarsi le maniche per cercare di adattarsi, da subito, alla nuova cultura e alle usanze diverse dalle proprie. Le routine delle high school americane o canadesi, ad esempio, sono molto differenti da quelle delle scuole italiane e gli studenti che fanno parte di uno scambio culturale, se voglio partire con il piede giusto, devono da subito adeguarsi ai nuovi ritmi.

Tutto ciò, anche se all’inizio può risultare un po’ frustrante, si traduce inevitabilmente in crescita personale e maturità in quanto, stando all’estero, si è costretti a “diventare grandi”. Sia chiaro, quando sarai un exchange student potrai contare su adulti di riferimento e personale dall’Italia pronto a supportarti in caso di difficoltà. Tuttavia, avere a che fare con una lingua diversa dall’italiano e doversi relazionare, quotidianamente, con persone nuove è ottimo per fortificare le proprie skill relazionali e aumentare le abilità personali.

Migliorare le competenze linguistiche

Tra le competenze richieste per un futuro lavorativo di successo, sapere le lingue è fondamentale. Università e datori di lavoro danno ormai per scontato che i ragazzi sappiano in modo perfetto l’inglese e di conseguenza, per superare la concorrenza ed eccellere nei test di ingresso o nei colloqui di lavoro è necessario fare in modo di parlare questa lingua ad un livello altissimo.

Tra gli ottimi motivi per fare l’anno all’estero c’è quindi quello di perfezionare le proprie competenze linguistiche. Frequentare una high school americana o canadese ti darà infatti la possibilità di confrontarti, tutti i giorni, con persone madrelingua che ti potranno così dare suggerimenti per evitare di commettere errori e migliorare giorno dopo giorno il tuo livello linguistico. Studiare all’estero è inoltre molto utile se si ha l’esigenza di ottenere una certificazione linguistica in quanto, al tuo rientro potrai brillantemente superare i test dei principali enti certificatori.

Scoprire nuove culture e fare nuove amicizie

Quando sarai all’estero ti accorgerai molto presto che nella tua scuola saranno presenti altri ragazzi provenienti da tutto il mondo. Il bello di partecipare ad un exchange program è proprio questo; relazionarsi con persone che arrivano da tutti i continenti e scoprire quindi nuove culture.

Grazie alle attività extracurricolari avrai molto tempo per fare amicizia e divertirti con i compagni di corso che potranno darti tante informazioni sul loro Paese di origine. Ciò ti permetterà di creare una rete di contatti internazionale utile se in futuro vorrai fare dei viaggi in giro per il mondo o se ti capiterà di lavorare fuori dall’Italia. Conoscere tante persone è utile proprio per aprire i propri orizzonti e crearsi tante opportunità che difficilmente ti si presenterebbero rimanendo in Italia.

Potenziare il curriculum e le opportunità future

Come dicevamo, tra i benefici di un’esperienza all’estero c’è quello di potenziare le proprie abilità linguistiche. In realtà, questo non è l’unico aspetto positivo da prendere in considerazione. Osservare da vicino il funzionamento di un sistema scolastico all’avanguardia come quello americano o canadese è perfetto per acquisire nuove competenze spendibili, successivamente, al rientro in Italia.

Se ti stai ancora chiedendo perché partire per fare l’anno all’estero, la risposta sta nel fatto che potrai, ancora prima di diplomarti, avere un curriculum vitae che potrà essere apprezzato in fase di selezione all’università o durante un colloquio di lavoro. Scegliere di stare lontano da casa per 10 mesi è sinonimo di:

  • Maturità
  • Responsabilità
  • Indipendenza

Queste sono tutte caratteristiche che vengono richieste, oggigiorno, nel mondo del lavoro e in quello accademico. Approfitta quindi di questa occasione per iniziare a mettere le basi per un futuro di successo.

Sviluppare abilità di problem-solving e adattabilità

Quando arriverai nel luogo di destinazione, le prime settimane, potrebbero risultare particolari in quanto ti ritroverai ad avere a che fare con un mondo nuovo e con una cultura differente dalla tua. Se sarai in grado di metterti da subito in gioco e sarai pronto ad aprirti agli usi e costumi del posto riuscirai a vivere in modo molto intenso lo scambio culturale.

Viaggiare e vivere all’estero è un’esperienza perfetta se si vogliono sviluppare abilità di problem-solving e adattabilità in quanto queste skills ti torneranno utili poi per tutta la vita e per affrontare qualsiasi tipo di situazione, sia bella che brutta.

I programmi di StudyAway: un supporto completo per l’anno all’estero

StudyAway è un’agenzia italiana specializzata nell’organizzazione di un semestre o di un anno di studio all’estero rivolto ai ragazzi delle scuole superiori di età compresa tra i 15 e i 18 anni. I programmi offerti sono tre con destinazione USA e Canada:

  • USA – Cultural Exchange Program (J-1 VISA): questo programma è rivolto a coloro che vogliono studiare per un semestre o per un anno in America. Lo studente che vi partecipa frequenta una scuola superiore e viene ospitato presso una host family volontaria. L’iniziativa è gestita da organizzazioni no profit e enti non governativi. Il visto da ottenere è il J-1 VISA.
  • USA – Custom Program (F-1 VISA): questo programma è rivolto a tutte le famiglie che manifestano esigenze particolari, siano queste di tipo scolastico o relative a situazioni personali. StudyAway esamina accuratamente i singoli casi e propone delle high school che risultino essere adatte alle richieste specifiche. Lo studente del Custom Program deve pagare le tasse scolastiche e ottenere il visto F-1. L’ospitalità viene data da una host family retribuita.
  • Canada – Custom Program (Study Permit): vincolato all’ottenimento del visto che prende il nome di Study Permit. Il Custom Program canadese è del tutto simile a quello americano. Si tratta infatti di un’iniziativa personalizzata in base alle richieste specifiche della famiglia. Lo studente verrà alloggiato presso una famiglia ospitante retribuita e sarà necessario pagare le tasse scolastiche.

StudyAway offre consulenza personalizzata e assistenza continua ai ragazzi e alle loro famiglie. Ciò significa che tutte le richieste particolari vengono prese in considerazione al fine di progettare uno scambio culturale ad hoc e perfetto per ogni singolo ragazzo in partenza. Inoltre, grazie al servizio di assistenza 24/7, è possibile essere supportati in qualsiasi ora del giorno e della notta, sia prima del viaggio che durante il soggiorno oltreconfine.

Conclusione: un’esperienza indimenticabile

Studiare un anno fuori dall’Italia è un’occasione da non farsi scappare. Frequentare una high school americana o canadese ti permetterà infatti di formarti in luoghi in cui la qualità degli insegnamenti è elevatissima e le scuole sono moderne e a misura di studente.

Grazie all’esperienza di scambio culturale potrai migliorare le tue competenze linguistiche e arricchire il tuo curriculum vitae. Relazionarsi con altre persone straniere e vivere in un contesto diverso da quello italiano ti permetterà inoltre di aumentare le tue abilità di problem-solving e ti farà crescere dal punto di vista personale.

Shape Your Future con StudyAway

Parla con uno dei nostri esperti Advisor per una consulenza personalizzata e gratuita sull’Anno Scolastico all’Estero

Dallo stesso autore

PRONTO_studiare-estero
Anno all'estero

Studiare all’estero: un’esperienza di crescita e apprendimento

PRONTO_lista-valigia-anno-estero
Anno all'estero

Lista Valigia Anno All’Estero: Come Prepararsi al Meglio per l’Esperienza di Scambio Culturale

PRONTO_host-family
Anno all'estero

Host Family: Un Tassello Fondamentale nell’Esperienza StudyAway

PRONTO_high-school
Anno all'estero

High School Americana: un’avventura formativa oltre l’oceano

Post correlati

Anno all'estero

Decidere di studiare all’estero è una scelta molto intelligente in quanto, vivendo in un Paese diverso dall’Italia, si ha la possibilità di crescere dal punto di vista personale

Anno all'estero

L’ansia da prestazione relativa alle cose da mettere nel bagaglio prima di partire per una vacanza è molto frequente e se il viaggio dura un intero anno è

Anno all'estero

Cosa significa Host Family? Quando si fa un anno all’estero, oltre a dover pensare alla destinazione e in quale high school studiare, è necessario capire dove si potrà

Anno all'estero

Le scuole superiori degli Stati Uniti d’America prendono il nome di high school, si tratta di un percorso scolastico che ha la durata di quattro anni al termine

Sogni di partire per un Semestre o Anno Scolastico all'Estero durante le Superiori?
BE SMART - BE STUDYAWAY!
🔒 Approfitta del nostro Prezzo BLOCCATO da 11.890€ 🔒
con Garanzia Annullamento inclusa
per le partenze 2025

Non perdere questa opportunità.
Contattaci subito per scoprire tutte le agevolazioni in corso!